Camping Key Europe

Noi abbiamo scoperto la Camping Key Europe in Svezia, perché nel campeggio di Vilhelmina non era consentita la sosta senza la registrazione e l’attivazione della Camping Card. All’inizio pensavamo fosse la solita fregatura e che non sarebbe servita a molto, invece abbiamo dovuto ricrederci. Molti campeggi la chiedono, e per quello che costa vale la pena di farla perché da diritto a sconti e agevolazioni.

tiff infomation

Cos’è e come funziona?

Camping Key Europe è una sorta di “chiave d’accesso” ai campeggi di tutta Europa e vi permetterà di avere maggiore sicurezza e sconti su campeggi e attività turistiche. La card contiene tutti i tuoi dati, tra cui quelli del passaporto, e non avrete bisogno di fornire ulteriori documenti alle reception delle strutture nelle quali sosterete. E’ un po’ come la tessera fedeltà del supermercato, verrà passata nel lettore e il check-in sarà fatto automaticamente. Oltre a velocizzare le operazioni di registrazione (che effettuerete solo una volta, all’acquisto della carta) vi da diritto ad una serie di vantaggi:

coperture assicurative (Assicurazione sulla Responsabilità Civile vs. terzi, Assicurazione sugli infortuni nelle strutture, ecc) http://www.campingkeyitalia.it/assicurazioni.html

sconti su molti dei campeggi in Italia e in tutta Europa http://www.campingkeyitalia.it/campeggi.html

offerte speciali in vari negozi o altre strutture convenzionate

APP Camping Key Europe, disponibile su Appstore e  Google Play (solo in inglese per ora)

– un elenco dei campeggi aderenti all’interno del Paese in cui siete, con cartine divise per zone e coordinate GPS dei vari campeggi. Per ogni campeggio troverete una descrizione dettagliata, con indirizzo e recapiti, attività nelle vicinanze e tutte le informazioni che vi servono.

20171006_173441~2

A chi è rivolta?

Ovviamente è utile per chi, come noi, viaggia in camper, soprattutto per lunghi viaggi in vari Paesi europei. Ma questa Camping Card non è rivolta solo a camperisti o campeggiatori, può essere utile anche a molti altri viaggiatori perché convenzionata con alberghi, cottage, case in affitto ecc.

Quanto costa?

Nei Paesi europei che adottano l’euro il costo è di 16 €. Al di fuori della zona Euro il costo varia leggermente a seconda del cambio. Ad esempio in Norvegia costa 160 NOK (± 17,85 €), in Svezia costa 160 SEK (± 16,50 €). La carta è valida anche in Italia ovviamente e ha validità annuale.

Dove si compra?

La farete all’arrivo in campeggio in un qualunque Paese aderente. Non vi servono documenti particolari, vi chiederanno solo i dati personali. La Camping Card sarà attiva subito e uscirete dalla reception con carta e libretto di strutture e attività disponibili in quel Paese.

Per maggiori informazioni potrai visitare il sito:

www.campingkey.com

www.campingkeyitalia.it

 

Autore: Giorgia Ricotti

8 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...